Scomparso ormai da 6 anni, Michael Jackson è stato una delle più grandi icone della musica del ‘900. Una morte improvvisa, provocata da un’overdose di farmaco anestetico. Di seguito proponiamo 8 speciali curiosità che non puoi perderti su il Re del Pop:
8. Michael era calvo: Michael aveva dei capelli impeccabili, classici dei ragazzini Afro. Poi da adulto li “trasformò” in dei lunghi boccoli neri. Ma dal 1984 in poi fu costretto ad indossare la parrucca: infatti durante le riprese di uno Spot di una famosa bibita (Pepsi) ci fu un grave incidente. (continua)
jackson-2s
Un meccanismo dello spettacolo pirotecnico andò storto e un fuoco d’artificio colpì Michael in testa: egli subì ustioni di secondo e terzo grado al cuoio capelluto. Da quel giorno dovette tatuarsi l’attaccatura dei capelli e utilizzare sempre un parrucchino…
7. Il suo migliore amico era uno scimpanzé Dopo averlo salvato da un centro di ricerca sul cancro nel 1985, Michael decise di prendersene cura personalmente. Bubbles (la scimmia) e Michael diventarono inseparabili, e molti dicono che indossassero gli stessi vestiti.
michael-e-bubbles