Scomparso ormai da 6 anni, Michael Jackson è stato una delle più grandi icone della musica del ‘900. Una morte improvvisa, provocata da un’overdose di farmaco anestetico. Di seguito proponiamo 8 speciali curiosità che non puoi perderti su il Re del Pop:
Michael era calvo: Michael aveva dei capelli impeccabili, classici dei ragazzini Afro. Poi da adulto li “trasformò” in dei lunghi boccoli neri. Ma dal 1984 in poi fu costretto ad indossare la parrucca: infatti durante le riprese di uno Spot di una famosa bibita (Pepsi) ci fu un grave incidente. (continua)
jackson-2s
Un meccanismo dello spettacolo pirotecnico andò storto e un fuoco d’artificio colpì Michael in testa: egli subì ustioni di secondo e terzo grado al cuoio capelluto. Da quel giorno dovette tatuarsi l’attaccatura dei capelli e utilizzare sempre un parrucchino…
Il suo migliore amico era uno scimpanzé Dopo averlo salvato da un centro di ricerca sul cancro nel 1985, Michael decise di prendersene cura personalmente. Bubbles (la scimmia) e Michael diventarono inseparabili, e molti dicono che indossassero gli stessi vestiti.
michael-e-bubbles
Il suo modello per il look era una statua egiziana Raffigurata qui sotto è un antica statua egizia del Field Museum di Chicago. Secondo Tina Saey e molti esperti sarebbe stata proprio questa statua a ispirare i famosi interventi di chirurgia plastica di Michael. E’ una testi alquanto border-line, considerando che in moltissimi ritengono che le operazioni di Michael furono causate da una grave malattia, ma di questo ne parleremo nelle prossime pagine.
Senza-titolo-1
Indossava stivaletti antigravità Michael Jackson ha brevettato un particolare tipo di stivaletti, che consente a chi li indossa di sfidare la gravità.
mj-02_941-705_resize Dopo averli indossati nel video Smooth Criminal ha deciso di brevettarli. Il motivo? Non di tipo economico, ma per impedire che venisse utilizzato lo stesso effetto da altri.
Era davvero malato di vitiligine L’autopsia effettuata sul corpo di Michael Jackson ha portato alla luce alcune verità sul re del pop. Ad esempio, che Michael fosse realmente affetto da vitiligine. La causa esatta non è nota, ma è legata al sistema immunitario.
MJ-s-vitiligo-michael-jackson-11957264-768-768 Quello che in realtà ancora oggi non si sa è il motivo dello sbiancamento della pelle. Si sbiancava la pelle per coprire le macchie oppure è stato lo sbiancamento a scatenare la malattia?
Il singolo suo più famoso è Billie Jean E’ senza dubbio il suo più grande e famoso capolavoro. Ha conquistato il primo posto nella classifica Billaboard Hot 100 e li rimase per un periodo di quasi 3 mesi. Un record assoluto!
Billie-Jean-the-thriller-era-obsession-7985332-900-1329 Negli USA ricevette due Grammy Awards nel 1984: “Best Male R&B Vocal Performance” e “Best New Rhythm & Blues Song”.
È stato protagonista di un videogioco Gli è stato dedicato un gioco, chiamato Michael Jackson’s Moonwalker.
104a6aa90338b976060078bd0ec6a570017b0993
A lui è stata dedicata la più grande danza zombie di sempre Pensate che nel 2008 circa 4000 persone si sono riunite per celebrare la danza zombie di Michael Jackson. tutti questi fan, dislocati in 72 città, hanno eseguito una danza sincronizzata in suo onore.
MJ2
L'articolo Ad oltre 6 anni dalla morte, la sorella di Michael Jackson rivela i segreti che si è portato nella tomba proviene da Post Sociale.